• Wasetti

BESTIA concept

Updated: Mar 9


BESTIA concept è una nuova famiglia.

Ed è realmente una famiglia, un gruppo di individui imparentati tra loro in qualche modo, è fondamentalmente una ricerca plastica e cromatica per una re-invenzione primitivistica dell'animale.

La ricerca non verte attorno alla rappresentazione di animali esistenti o esistiti, per quanto spesso ne ricordino approssimativamente alcuni, ma procede disinteressata verso la creazione di una nuova, appunto, famiglia echeggiante forme di ricordi infantili e graffiti preistorici.


Lo stile vuole essere rigoroso: bianco e nero, opaco, realizzato in mono o bicottura e composto unicamente di argille, quella nera in forma di ingobbio.


Il periodo preistorico si snoda per circa un milione di anni (approssimativamente dal 650.000 a.C. al 4000 a.C.) concludendosi con la comparsa della scrittura, in questo arco di tempo, concentrato soprattutto nel periodo paleolitico, il più antico, gli uomini hanno sentito la necessità di rappresentare il mondo, di creare immagini.



Inizialmente le immagini erano focalizzate su loro stessi e sulle loro prede: gli animali;

in tutto il mondo gli uomini, senza conoscersi, hanno realizzato rappresentazioni del proprio mondo in maniera del tutto simile (es. https://africanrockart.org/rock-art-gallery/), pare quindi che la necessità di rappresentare, di "riferire" quindi controllare le forze che agiscono in natura si di segno antropologico prima che culturale.


La nostra ricerca in questo senso è quella di ricreare un mondo animale e selvaggio rinunciando alle rappresentazioni conosciute, operando quasi alla cieca con solo il vincolo della nostra sensibilità e intuizione.




Wasetti

via Sant'Eufemia 88 - Modena, Italy

Ph. +39 059 8770282 - Cell. +39 339 2204 993

info@wasetti.com

  • Black Instagram Icon